Il vostro sito è classificato come attendibile?

Google segnala agli utenti in modo vistoso accanto all’indirizzo dei siti che ancora usano il vecchio protocollo “http”, il fatto che si tratta di approdi “non sicuri”.


Questo avviso è penalizzante ai fini di risultati di ricerca e influenza la reputazione digitale aziendale. Tutti i siti non protetti vengono dunque marcati come “non sicuri” nella barra degli indirizzi e i visitatori sono ovviamente scoraggiati nella consultazione.

COME FARE AD AVERE UN SITO CLASSIFICATO COME “SICURO”?

Il protocollo HTTPS garantisce che i dati che passano tra un computer e il server a cui si sta connettendo rimangano segreti, grazie a un sistema di crittografia. Si pensi quindi ai dati dei moduli di richiesta informazioni, ai numeri di carte di credito ed ogni altro dato importante.

Contattate Essetre per capire come risolvere questo aspetto di sicurezza. Cliccate sul pulsante qui sotto: 

Condividi:

Altre news

Valida il flusso UniEMens direttamente su JOB

Con JOB semplifichi le operazioni di verifica delle denunce mensili da inviare all’INPS Con l’integrazione tra JOB e il software di controllo UniEMens dell’INPS, gli Utenti Sistemi possono

servizio assistenza

nel mese di agosto

Per consentirvi di organizzare al meglio e in modo tempestivo le attività di elaborazione dati, comunichiamo che il servizio di assistenza resterà attivo fino a venerdì 11 agosto

Il servizio di assistenza resterà attivo
fino a venerdì 12/8.

Durante la settimana dal 14 al 18 agosto l’assistenza sarà sospesa.

Riprenderà da
lunedì 21 agosto con le seguenti modalità:

A partire da lunedì 28 agosto il servizio  di assistenza riprenderà regolarmente per 8 ore e per tutti i programmi e servizi