Con PROFIS la contabilità è sempre più efficiente

Con PROFIS la contabilità è sempre più efficiente

Tra le ultime novità di PROFIS, abbiamo deciso di porre l’attenzione su una in particolare: la Riconciliazione delle fatture passive, in quanto la reputiamo una funzione di grandissima utilità per tutti i nostri commercialisti. Nei paragrafi seguenti, vi spiegheremo di cosa si tratta e come il suo utilizzo può rendere efficiente l’attività contabile.

Che cos’è la riconciliazione delle fatture passive?

La riconciliazione delle fatture passive è una nuova funzione, posizionata all’interno del menù che gestisce il ciclo passivo, e che consente di verificare la corrispondenza tra le fatture acquisite nel programma e quelle presenti nel cassetto fiscale.
Il controllo viene eseguito indipendentemente dalla modalità di acquisizione delle fatture su PROFIS, quindi sia nel caso in cui le fatture siano state acquisite dall’HUB di Sistemi, e sia nel caso in cui, siano state acquisite mediante procedura di importazione da cartella.

Quali sono i requisiti per poter attivare la riconciliazione?
Per consentire al programma di eseguire la riconciliazione, è possibile agire in due modi:

1. La prima modalità utilizza il documento CSV, documento scaricato dal sito dell’agenzia delle entrate. Riportiamo il flusso che viene eseguito:

La seconda modalità consiste nell’inserire le credenziali per l’accesso alla propria area riservata sul sito dell’agenzia delle entrate, nelle configurazioni del programma.

Condividi:

Altre news

Essetre Sistemi Asti divisioni software hardware cloud web

Essetre si fa in 3

In linea con le aspettative del mercato, Essetre ha razionalizzato la sua comunicazione in merito alla divisione interna delle attività e delle competenze del nostro

servizio assistenza

nel mese di agosto

I ns. servizi saranno regolarmente attivi fino a venerdì 12 agosto.

Il servizio di assistenza resterà attivo
fino a venerdì 12/8.

Durante la settimana dal 16 al 20 agosto l’assistenza sarà attiva solo

A partire da lunedì 22 agosto l’assistenza riprenderà regolarmente per tutte le aree e per tutta la giornata.