Spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico su parti comuni condominiali.
Il nuovo adempimento disponibile con PROFIS/Pratiche.
A partire dai dati dell'anno 2016, gli amministratori di condominio comunicano all'Anagrafe tributaria i dati riguardo le spese sostenute nell'anno precedente dal condominio. I dati da inviare richiamano gli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici residenziali.

Sempre gli stessi dati fanno riferimento anche all'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici finalizzati all'arredo delle parti comuni dell’immobile oggetto di ristrutturazione.

Le comunicazioni sono effettuate ai fini della elaborazione del modello 730/2017 e del modello Unico Persone Fisiche 2017 precompilati da parte dell'Agenzia delle Entrate e devono essere inviate entro il 28 febbraio 2017.

La soluzione Sistemi

Gli Utenti Sistemi hanno a disposizione in aggiornamento la soluzione per predisporre l'adempimento e consentirne l'invio telematico all'Agenzia delle entrate in tempo utile rispetto alla scadenza.
Le funzionalità rilasciate in PROFIS/Pratiche consentono di:
•    inserire i dati relativi alle spese di ristrutturazione e risparmio energetico direttamente nella gestione della comunicazione,
•    importare i dati da un file di Excel, predisposto su  tracciato standard rilasciato da SISTEMI,
•    elaborare una stampa di controllo dei dati della comunicazione,
•    trasmettere il file telematico, con invio diretto all'Agenzia delle Entrate e acquisire automaticamente la ricevuta.

Grazie all'integrazione con la Gestione Documentale Sistemi è possibile archiviare in modo immediato le comunicazioni e tenere sotto controllo lo stato di avanzamento.

Per qualsiasi richiesta di informazioni scrivete a info@essetre.net oppure telefonate allo 0141 538383.